Cosa vuol dire “registrare un dominio”?

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Filament.io 0 Flares ×

Registrare un dominio equivale ad acquistare, presso uno dei numerosi provider o hosting presenti in rete, un nome univoco a piacere come “ilmiosito.it” in modo da poterne disporre in modo libero ed indipendente dagli altri. Più in generale una procedura di registrazione può fare riferimento anche ad un solo indirizzo di posta, di cui un utente potrebbe volersi appropriare per uso aziendale o privato (ad esempio nome@azienda.it oppure nome123@gmail.com).

Ogni indirizzo, per poter funzionare ed eventualmente comunicare con gli altri, deve essere identificabile ed unico in modo da non generare ambiguità nella gestione, inoltre deve possedere una struttura standard e, non ultimo, possedere una struttura predefinita (come quella gerarchica vista per i domini internet, ad esempio) e supportare appositi protocolli di comunicazione (POP3, SMTP, IMAP per la posta elettronica, TCP/IP per gli indirizzi internet). Le procedure di registrazione specificano dettagliatamente come questo processo di assegnazione e registrazione venga svolto, ed in particolare come i nomi a dominio siano generati ed assegnati agli utenti.

Normalmente la durata di una registrazione domini in ambito commerciale è di almeno un anno, e non appena un dominio scade è possibile, con la giusta tempistica, entrarne in possesso.

VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 10.0/10 (1 vote cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Cosa vuol dire "registrare un dominio"?, 10.0 out of 10 based on 1 rating
Posted in FAQ Tagged with: , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published.