Come prepararsi all’arrivo delle nuove estensioni

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 Filament.io 0 Flares ×

A breve sarà possibile registrare nuove estensioni per il nome dei propri siti, e c’è da scommettere che in molti cercheranno di accaparrarsi quelli più commercialmente appetibili: in questo articolo cercheremo di analizzare i principali punti di forza che si potranno potenzialmente sfruttare, e gli eventuali svantaggi.

Ai nuovi domini, con estensione ad esempio .blog, .web o .apple, saranno affiancate delle rinnovate regole, proposte da ICANN, che hanno lo scopo di mantenere i record di registrazione sempre più utili e dettagliati e limitare al massimo la diffusione di siti di phishing o spam.

Ma come prepararsi a queste nuove opportunità? Registrazione-dominio ha stilato una lista di cose che potenzialmente ogni azienda e webmaster potrebbe iniziare a predisporre fin da subito:

  • stabilire quali tra le possibili nuove estensioni possa essere di nostro concreto interesse (ad esempio .rome per un sito multi-lingua sul turismo a Roma);
  • informarsi su tutte le nuove estensioni di dominio, che stanno per essere introdotte a fine agosto di quest’anno, in modo tale da tenersi pronti a registrare il nome che potrebbe interessarvi;
  • valutare eventuali strategie da attuare nel caso in cui qualcun altro registri un nome brandizzato potenzialmente utile;
  • eventualmente sarà possibile pre-ordinare alcuni nomi con particolari estensioni, in modo tale da riservarseli: per maggiori informazioni è opportuno tenere d’occhio il sito dell’ICANN che riporterà progressivamente scadenze e modalità per ognuno.
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0.0/10 (0 votes cast)
VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 0 (from 0 votes)
Posted in Notizie Tagged with: , , ,

Leave a Reply

Your email address will not be published.